lunedì 15 aprile 2013

Tartare di salmone



Carissimi lettori da un giorno all'altro ho deciso di osare con le tartare e una come me
che abita a due passi dal mare ho scelto senza dubbi il Salmone
Con questa tartara ho deciso di inviarlo al signor Diego Vezzaro
che invita food-blogger per creare ricette di pesce per le prossime uscite dei suoi libri
Incrocio le dita!




Ingredienti:



  • 300 g di salmone freschissimo
  • 1 vasetto di caviale rosso
  • menta q.b.
  • olio al limone
  • fiocchi di sale affumicato Falksalt
  • pepe nero Tec-Al

Procedimento:


Prima di tutto una volta comprato il salmone mettetelo in freezer per 24 ore per evitare l'anisakis  . Una volta scongelato tagliatelo a pezzettini non tanto piccoli, mescolatelo con olio al limone o evo, menta tritata, sale affumicato, pepe e un po' di caviale rosso. Dividete il composto in quattro porzioni e fate dei cilindretti aiutandovi con un coppa pasta rotondo.
Servite le tartare in dei piattini con scorzette di limone ed insalatina mista.



11 commenti:

  1. MOlto sfizioso, adoro il salmone!

    RispondiElimina
  2. Bellissima questa tartara, vediamo con cosa risponderà l'altro cuoco!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non risponderà con nessun piatto!

      Elimina
  3. Ottimo ma considerando quello che trovo in giro.... crudo proprio no mi spiace dovrei venire da te.... buona settimana ciaooo

    RispondiElimina
  4. Buonissima, da l'idea raffinata e tanto fresca.

    RispondiElimina
  5. Io adoro le tartare di qualsiasi cosa e questa è davvero strepitosa! In bocca al lupo!

    RispondiElimina
  6. Eccomi...ero convinta di essere già tra i tuoi lettori! E la tartare l'avevo persa...m'incuriosisce molto l'abbinamento col caviale...in bocca al lupo! Cri

    RispondiElimina
  7. Proposta davvero interessante. Complimenti per il blog Paola, e a presto!

    RispondiElimina