martedì 23 agosto 2016

Caciocavallo alla piastra by Ansape-Terrantica






Il Caciocavallo è un formaggio a pasta filata è il più noto e anche caratteristico dalla sua forma a pera
perché la maturazione avviene appendendolo, a coppie, a "cavallo" di una pertica.
Il caciocavallo Terrantica si presenta con la crosta liscia e leggermente dorata,
pasta compatta a strati, dal sapore dolce e delicato.





Ingredinti:

  • 400 g di Caciocavallo Terrantica
  • insalata mista
  • qualche pomodorino
  • olio extravergine d'oliva
  • erbe aromatiche di Provenza Cannamela


Procedimento:


Mettete una piastra in ghisa sulla fiamma e portatela a calore molto elevato. Tagliate il caciocavallo a fette nel senso della lunghezza dello spessore di 1 centimetro. Appoggiatele sulla piastra e fatele fondere leggermente. Le fette devono ammorbidirsi senza perdere la loro forma originaria. Servite il formaggio dopo averlo spolverizzato con le erbe aromatiche di Provenza e accompagnato con una ricca insalata mista con pomodorini. Servite caldo. Buon appetito!







lunedì 22 agosto 2016

Muffin con pere e cioccolato by Ruggeri






Caratteristiche:


Pera e cioccolato, di nuovo insieme per un connubio di intramontabile dolcezza. Cremose gocce di pera e irresistibili pezzetti di puro cioccolato fondente si uniscono allo yogurt magro, rendendo Amordolce ancora più goloso. Per torte facili, veloci e dal sapore inconfondibile.





Ingredienti:






Procedimento:



In una terrina, versare il preparato Amordolce e l'acqua. Miscelare con una planetaria oppure con una frusta, fino ad ottenere una crema omogenea. Riempire gli stampini per muffin o la tortiera, fino a poco più della metà. In caso di plumcake incidere la superficie con una spatola imburrata.
Infornare a 170°C per circa 30/40 minuti a seconda della dimensione degli stampi. Per verificare la cottura del dolce, infilare uno stuzzicadenti nell'impasto e assicurarsi che sia ben asciutto.




martedì 16 agosto 2016

Frollini farciti con confettura di ciliegie




Ingredienti:

  • 250 g di farina di riso Ruggeri 
  • 125 g di burro a temperatura ambiente
  • 125 g di zucchero
  • 1 uovo
  • 1 pizzico di sale
  • 1 bustina di vanillina
  • confettura di ciliegie home made





Procedimento:


In una ciotola lavorate il burro e lo zucchero con le fruste elettriche fino ad ottenere una crema soffice.
Aggiungete la vanillina, un pizzico di sale e l'uovo e lavorate l'impasto fino ad ottenere un composto omogeneo. Incorporate la farina e formate una palla. Coprite con la pellicola e lasciate riposare in frigo per 30 minuti. Stendete l'impasto in una sfoglia dello spessore di 5 mm. Ritagliate dei dischi di 5 cm di diametro con uno stampino per biscotti. A metà dei dischi fate un foro con uno stampino piccolo rotondo.
Infornate a 180°C nel forno preriscaldato per 5 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare i frollini. Spalmate un cucchiaino di confettura sul biscotto intero e sovrapponete con uno forato. Spolverizzate con zucchero a velo e servite.







lunedì 8 agosto 2016

Panini di pan brioche







Ricetta di Eleonora
Mille grazie!


Ingredienti;

  • 600 g di farina di grano tenero
  • 4 uova intere + 2 tuorli
  • 50 g di lievito di birra
  • 100 g di burro fuso
  • 1/2 bicchiere di latte tiepido
  • 2 cucchiai di zucchero per la lievitazione
  • 1 manciata di sale fino






Procedimento:


Sul piano di lavoro o nella ciotola del robot da cucina versate la farina setacciata formate la classica fontana e nel mezzo versate il latte tiepido con il lievito e lo zucchero sciolto. Cominciate a lavorare l'impasto. Poi aggiungete il burro sciolto freddo e le uova, impastate per 5-10 minuti e per ultimo aggiungete il sale. Lavorate l'impasto ancora per 5 minuti e formate una bella palla liscia.
Lasciate lievitare per 2 ore circa in un luogo caldo e lontano da correnti d'aria. Stendete l'impasto in una sfoglia di circa mezzo centimetro e tagliate tanti triangoli. Formate i classici cornetti e lasciate lievitare per 1 ora e mezzo. Nel frattempo preriscaldate il forno a 180°C. Cuocete i cornetti di Pan Briche per circa 10 minuti devono risultare leggermente dorati. Farciteli con la maionese e prosciutto cotto oppure mortadella, salamino, speck ecc.. Ottimi per un buffet o per aperitivo.









lunedì 1 agosto 2016

Panini soffio di mais Ruggeri




Un pane che mette allegria per il suo inconfondibile colore,
la sua croccantezza e il suo sapore
inimitabile di mais arricchito da semi di girasole.
Ideale ogni volta che si vuole sorprendere con un'esplosione di gusto,
friabilità e colore.




Ingredienti:

  • 500 g di preparato per pane Soffio di mais
  • 320 ml di acqua tiepida
  • 2 cucchiai d'olio






Procedimento con la macchina del pane:


Versare 320 ml di acqua tiepida e il contenuto della confezione nella vaschetta della macchina.
Selezionare il programma preferito (min. 2 ore e mezza).



Procedimento a mano:


Versare 320 ml di acqua tiepida in una terrina. Versare il contenuto della confezione e lasciare riposare acqua preparato e olio, così come sono, per almeno cinque minuti. Impastare energicamente a mano per 15 minuti. Se l'impasto appiccica lavare e oliare le mani. Formare delle pagnottine e lasciar lievitare per 120-180 minuti su una teglia precedentemente oliata, all'interno del forno spento.
Estrarre la teglia, inserire all'interno del forno un pentolino di acqua e portare alla temperatura di 220°C . Cuocere per 20-30 minuti circa.








sabato 25 giugno 2016

Insalata d'orzo perlato con mozzarelline Terrantica



Ho preso spunto da questa ricetta



Ingredienti per 3 persone:

  • 1 melanzana piccola
  • 350 g d'orzo perlato
  • 1 peperone rosso
  • funghi misti sott'olio
  • mais dolce
  • olive verdi snocciolati
  • 8 mozzarelline Terrantica
  • crauti
  • pomodorini
  • peperoncino in polvere
  • basilico
  • olio & sale

Procedimento:


Cuocete il peperone nel forno ventilato a 220°C per 20-25 minuti, girandolo almeno una volta.
Poi chiudetelo in un sacchetto, lasciatelo intiepidire, spellatelo e privatelo dei semi. Affettate la melanzana e i pomodori; ungeteli leggermente di olio e cuoceteli sulla griglia rovente per 1-2' per lato a seconda della dimensione. Lessate l'orzo perlato in acqua bollente salata per 20' circa. Solatelo,
allargatelo su un vassoio, ungetelo leggermente di olio e lasciatelo raffreddare. Nell'insalatiera unite tutti gli ingredienti tranne il peperoncino, il basilico e le mozzarelline che taglierete a metà. Unite l'orzo perlato e mischiate per bene. Per concludere unite le mozzarelline e il basilico, spolverizzate con il peperoncino e servite.