mercoledì 28 dicembre 2016

Pasta e lenticchie alla napoletana





Ricetta di Vittorio Caselli
del blog Noodloves




Ingredienti:


  • 250 g di Kirmizi Mercimek (Lenticchie Rosse by Turchia - Antalya
                         Grazie cara sorellina Melissa 💛
  • 200 g di Tubetti Barilla
  • olio evo
  • 1 cipolla
  • 1 carota
  • 1 costa di sedano
  • 2 spicchi d'aglio (non li ho messi)
  • 10 pomodorini
  • 100 g di pancetta a cubetti
  • salvia, alloro, rosmarino
  • sale q.b





Procedimento:


In una casseruola capiente versate un filo d'olio e fate un soffritto con la cipolla, il sedano, la carota e la pancetta a cubetti,fate cuocere per alcuni minuti. Tagliate i pomodorini in quattro e uniteli al soffritto, scottateli per due minuti. Versate le lenticchie rosse precedentemente lavati e le erbe tritati finemente. Coprite le lenticchie con due mestoli d'acqua e cuocete per il tempo scritto sulla confezione. salate quasi alla fine. A me sono bastati due minuti. Cuocete la pasta al dente e scolatelo nella casseruola delle lenticchie. Mantecate con un filo d'olio e fate insaporire per alcuni minuti.
Spegnete e servite. Buon appetito!







domenica 18 dicembre 2016

Parrozzo abruzzese in finger food




Ricetta di Cinzia Ceccolin



Ingredienti:

  • 3 uova intere
  • 100 g di zucchero
  • 75 g di semolino (per me 85 g)
  • 100 g di mandorle tritate ridotto a farina
  • 1 cucchiaio di amaretto di Saronno (per me 1 cucchiaio e mezzo)
  • la scorza grattugiata di mezzo limone
  • 30 ml di olio di semi di girasole
  • un pizzico di lievito

Per la glassa:

  • cioccolato fondente q.b.


Procedimento:


Per prima cosa montate gli albumi a neve ben ferma e mettete da parte. In una ciotola montate i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Unite al composto dei tuorli la farina di mandorle, il semolino, la scorza del limone, l'olio, l'amaretto e un pizzico di lievito. In ultimo unite gli albumi montati a neve e mescolate delicatamente con una spatola. Versate il composto negli stampini in silicone per parrozzini e infornate in forno già caldo a 160°C per 10-15 minuti circa. Fate sempre la prova dello stecchino dovrà risultare asciutto. Lasciate raffreddare e toglieteli dagli stampini. Fate sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente tagliato a pezzetti. Ricoprite i parrozzini di cioccolato e lasciateli solidificare su una gratella in un luogo fresco. Si conservono per 3 giorni in una scatola di latta. 

lunedì 5 dicembre 2016

Crostata salata di giuncata con pere Coscia e pecorino, profumata al timo




Ricetta di Emanuela Trotta



Ingredienti per la sfoglia:

  • 100 g di farina 0
  • 50 g di semola di grano duro
  • 5 cl di birra
  • 3 cl di olio di semi di mais
  • 2 cl d'acqua
  • 1 pizzico di sale fino
  • 1 pizzico di lievito per torte salate


Ingredienti per la farcitura:



Procedimento:


Mescoliamo le due farine con il lievito e impastiamo aggiungendo pian piano i liquidi: birra, acqua e olio di mais e in ultimo aggiungiamo il sale. Formiamo una palla e avvolgetelo con la pellicola trasparente e lasciatelo riposare in frigo e nel frattempo prepariamo la farcia. Lavoriamo la giuncata con la forchetta aggiungendo l'uovo, il parmigiano, il timo, sale e pepe. Ora stendiamo l'impasto sulla carta da forno. Disponiamolo in una teglia da crostata e versiamo la farcia. Livelliamo bene e disponiamo le fette di pere non sbucciate sulla torta, tagliate a fette sottili. saliamo leggermente le pere e cospargiamo con del pecorino e del timo tritato.
Cuocete a 190°C per 40 minuti circa. Servite con del miele. Io senza non lo amo molto.




venerdì 2 dicembre 2016

Panini soffici al latte





Ingredienti:





Procedimento con la macchina del pane



Versare 250 ml di acqua tiepida nella vaschetta della macchina.
Versare il contenuto della confezione. Selezionare il programma preferito (minimo 2 ora e mezza).







Procedimento a mano:


Versare 250 ml di acqua tiepida in una terrina. Versare il contenuto della confezione e lasciare riposare acqua e preparato, così come sono, per almeno 5 minuti. Impastare energicamente a mano per 10 minuti. Se l'impasto appiccica lavare e oliare le mani. Formare delle pagnottine e lasciar lievitare per 120-180 minuti su una teglia, precedentemente oliata, all'interno del forno spento.
Estrarre la teglia, inserire all'interno del forno un pentolino di acqua e portare alla temperatura di 220°C. Cuocere per 20-30 minuti circa.




giovedì 1 dicembre 2016

Sfoglia di mozzarella farcita con spinaci e prosciutto cotto




Ingredienti:


  • 2 sfoglie di mozzarella da 500g Ansape-Terrantica
  • 20 fette di prosciutto cotto
  • spinaci freschi q.b.
  • rucola e pomodorini per l'insalata
  • olio
  • sale q.b.

Procedimento:


In una padella antiaderente scottate gli spinaci per due minuti poi scolateli per bene.
Stendete la sfoglia di mozzarella e cospargete con la verdura, salate e disponete le fette di prosciutto cotto. Arrotolatelo ben stretto e chiudetelo con la pellicola trasparente.
Mettete in frigo per 2-3 ore prima di tagliarla. In un piatto da portata cospargete la rucola e conditelo con un filo d'olio e sale. Disponete il rotolo di mozzarella ripieno di spinaci e cotto sul letto di rucola e servitelo con qualche pomodorino tagliato. Buon appetito!






giovedì 20 ottobre 2016

Praline di Ricotta Cocco e Rum



Ricetta di Stefania Oliveri
del blog Cardamomo & co



Ingredienti per circa 30 praline:

  • 300 g di Ricotta di mucca ben asciutto Terrantica
  • 120 g di zucchero semolato 
  • 150 g di farina di cocco
  • 2-3 cucchiaini di Rum
  • cacao amaro per guarnire
  • farina di cocco per guarnire





Procedimento:


In una ciotola amalgamate la ricotta con lo zucchero. Unite la farina di cocco e il rum, amalgamate il tutto.
Fate riposare l'impasto in frigorifero per circa 30 minuti. Formate delle palline, da rotolare tra le mani e adagiatele in un piatto. In due ciotoline mettete il cacao e il cocco, rotolate le palline fino a quando saranno ben coperti. Adagiateli nei pirottini e conservate in frigo fino al momento di servire.